Atto costitutivo PDF Stampa

Raccolta n. 16777  
Repertorio n. 48064                            
E. F.

ATTO COSTITUTIVO

Del Consorzio per il Nucleo Industriale di
Gaeta e Formia
REPUBBLICA ITALIANA

L’anno millenovecentosessantasette addì sei febbraio in Roma nel mio studio.
Avanti a me Dott. RAFFAELLO CAPASSO, Notaio in Roma con studio in Via Poli 53, iscritto nel Ruolo dei Distretti Notarili Riuniti di Roma e Velletri.
Sono presenti :
Dott. CALISE GIUSEPPE; nato a Gaeta il sei gennaio millenovecentotrentadue, domiciliato in Gaeta, il quale dichiara di costituirsi nella sua qualità di Sindaco del Comune di Gaeta e come tale in legale rappresentanza del detto Comune, a questo atto autorizzato con delibera della Giunta Comunale n. 3 in data 26 gennaio millenovecentosessantasette approvata dalla G.P.A. il 4 febbraio 1967, che in copia conforme qui si allega sotto la lettera “A” omessane la lettura per espressa rinunzia delle parti con il mio consenso, ed in esecuzione della Delibera del Consiglio Comunale n. 2 in data 25 gennaio 1967 approvata dalla G.P.A. il 4 febbraio 1967, che in copia conforme qui si allega sotto la lettera “B”, omessa nella lettura per espressa rinunzia delle parti con il mio consenso;

Dott. MATTEIS GIOVANNI, nato a Formia il 25 luglio millenovecentoventinove, domiciliato  a Formia, il quale dichiara di costituirsi nella sua qualità di Sindaco del Comune di Formia e come tale in legale rappresentanza del detto Comune, a questo atto autorizzato con delibera del Consiglio Comunale n. 2 in data 25 gennaio 1967 che in copia conforme qui si allega sotto la lettera “C”, omessane la lettura per espressa rinunzia delle parti con il mio consenso, approvata dalla G.P.A., in data 4 febbraio 1967;

Dott. SCHANZER GIORGIO EREMBERTO, nato a Roma il diciannove novembre millenovecentoventicinque, domiciliato in Roma per la carica ove appresso, il quale dichiara di costituirsi nella sua qualità di Presidente della Associazione Operatori Economici del Basso Lazio per il Nucleo Industriale di Gaeta Assoper Basso Lazio, con sede in Roma Via Urbana 172 e come tale in legale rappresentanza della detta Associazione, a questo atto autorizzato con delibera dell’Assemblea in data 24 gennaio 1967 che in estratto autentico qui si allega sotto la lettera “D” omessane la lettura per espressa rinunzia delle parti con il mio consenso.

Detti comparenti della identità personale dei quali io notaro sono personalmente certo, previa loro concorde rinunzia col mio consenso alla assistenza dei testimoni, mediante il presente atto convengono e stipulano quanto segue:

Articolo 1

E’ costituito il Consorzio per il Nucleo Industriale di Gaeta e Formia con sede in Gaeta.

Articolo 2

Il Consorzio avrà gli scopi e sarà regolato dalle norme contenute nello statuto composto di ventitre articoli che previa lettura e approvazione delle parti, al presente atti si allega sotto la lettera “E” per formarne parte integrante e sostanziale.

Articolo 3

I comparenti nelle loro rispettive qualifiche, danno mandato al Sindaco di Gaeta per procedere in conformità di quanto disposto dall’ultimo comma dell’ art. 7 dello Statuto, alla convocazione del Consiglio Generale, per procedere alla elezione del Presidente e del Comitato Direttivo.

Danno altresì mandato allo stesso Sindaco di Gaeta di svolgere, fino alla elezione del Comitato Direttivo, tutte le attività necessarie per il primo funzionamento del Consorzio.

Articolo 4

Le spese di questo atto conseguenti e dipendenti sono a carico del Consorzio.

Ed io notaio richiesto ho ricevuto questo atto del quale ho dato lettura ai comparenti che lo hanno a mia domanda riconosciuto in tutto conforme alla loro volontà.

Atto scritto di mia mano su due fogli bollati per facciate quattro e  metà della quinta.

F.to    Giuseppe Calise

“ “      Giovanni Matteis

“ “      Giorgio Eremberto Schanzer

“ “      Raffaello Papasso Notaio

Registrato a Roma Ufficio Atti Pubblici addì 8 febbraio 1967 al n. 2076 vol. 140/  L. 7720.

ALLEGATO “A” al n. 16777 di raccolta


Raccolta n. 18465                                                                                                 
Repertorio n. 52574

MODIFICA DI ATTO COSTITUTIVO

REPUBBLICA ITALIANA
L’anno millenovecentosessantasette
Addì ventotto del mese di dicembre
In Roma nello studio del mio Coadiuvato

Avanti di me Dott. Assunta De Angelis, coadiutore temporaneo per delibera del Consiglio Notarile di Roma in data 16 giugno 1967 del Dott. Raffaello Papasso, Notaio con residenza in Roma, Via Poli n. 53, iscritto nel Ruolo Dei Distretti Notarili riuniti di Roma e Velletri,

Si sono costituiti i Signori

Dott. Giuseppe Calise,nato a Gaeta il sei gennaio millenovecentotrentadue,domiciliato in Gaeta, il quale dichiara di costituirsi nella sua qualità di Sindaco del Comune di Gaeta e come tale in legale rappresentanza del Detto Comune, a questo atto autorizzato con delibera della Giunta Comunale n. 3 in data 26 gennaio 1967 dalla G.P.A. il 4 febbraio 1967, ed in esecuzione della delibera del Consiglio Comunale n. 2 in 25 gennaio 1967, approvata dalla G.P.A. il 4 febbraio 1967, le delibere suddette trovansi allegate rispettivamente sotto le lettere “A” e “B” all’atto ai miei rogiti in data 6 febbraio 1967 repertorio n. 48064, portante costituzione del Consorzio per il Nucleo Industriale di Gaeta e Formia, con sede in Gaeta; La citata delibera della Giunta Municipale in data 26 gennaio 1967 n. 3 è stata ratificata dal Consiglio Comunale con delibera n. 10 in data 16 marzo 1967, approvata dalla G.P.A. il 20 settembre 1967 n. 4500, che in copia conforme si allega al presente atto sotto la lettera “A”, omessane la lettura per espressa rinuncia delle parti con il mio consenso.

Dott. Giovanni Matteis, nato a Formia il venticinque luglio millenovecentoventinove, domiciliato in Formia, il quale dichiara di costituirsi nella sua qualità di Sindaco del Comune di Formia e, come tale, in legale rappresentanza del detto Comune, a questo atto autorizzato con delibera del Consiglio Comunale in data 22 novembre 1967, approvata dalla G.P.A. di Latina il 18 dicembre 1967, n. 59627 – Div. III°, delibera che in copia conforme si allega al presente atto sotto la lettera “B”, omessane la lettura per espressa rinunzia delle parti con il mio consenso.

Dott. Giorgio Eremberto Schanzer, nato a Roma il diciannove novembre millenovecentoventicinque, domiciliato per la carica in Roma, ove appresso, il quale dichiara di costituirsi nella sua qualità di Presidente della Associazione Operatori Economici del Basso Lazio per il Nucleo Industriale di Gaeta Assoper Basso Lazio, con sede in Roma,Via Chopin n. 22 e come tale in legale rappresentanza della detta associazione, a questo atto autorizzato con delibera dell’assemblea in data 24 gennaio 1967 che in estratto autentico trovasi allegata sotto la lettera “D” al citato atto ai rogiti del mio coadiuvato in data 6 febbraio 1967 repertorio n. 48064.

Comparenti della cui identità personale io Notaio sono personalmente certo, i quali d’accordo tra loro e con il mio consenso rinunciano alla assistenza dei testimoni e preliminarmente.

Premettono

- che con il già citato atto ai rogiti del mio coadiuvato in data 6 febbraio 1967 repertorio n. 48064 tra il Comune di Gaeta, il Comune di Formia e la Associazione Operatori Economici del Basso Lazio per il Nucleo Industriale di Gaeta Assoper Basso Lazio, con sede in Roma, venne costituito il Consorzio per il Nucleo Industriale di Gaeta e Formia, con sede in Gaeta, avente lo scopo, le finalità e l’organizzazione di cui allo statuto allegato sotto la lettera “E” al citato atto costitutivo;

- che il Comitato dei Ministri per il Mezzogiorno, presa visione dello statuto del Consorzio, ha manifestato alle parti interessate la necessità di apportare alcune modifiche allo statuto stesso, e segnatamente agli articoli 1, 3, 4, 5, 7, 8, 9, 10, 12, 13, 14, 15, 16, 20, 21 e 22;

- che le parti interessate hanno divisato di uniformarsi a quanto richiesto dal Comitato dei Ministri per il Mezzogiorno e, munitesi dei necessari poteri, mediante il presente atto convengono e stipulano quanto segue:

Articolo 1

La narrativa che precede, pienamente ratificata dalle parti, viene a formare parte integrante e sostanziale del presente atto.

Articolo 2

Il Consorzio per il Nucleo Industriale di Gaeta e Formia, con sede in Gaeta, costituito con atto ai rogiti del Notaio Raffaello Papasso di Roma in data 6 febbraio 1967 repertorio n. 48064, avrà gli scopi e l’organizzazione di cui alle norme contenute nel nuovo testo di statuto, comprensivo delle modificazioni richieste dall’autorità amministrativa, quali risultano individuati ed elencate in maniera specifica nella delibera del Consiglio Comunale di Formia in data 22 novembre 1967, come sopra allegata sotto la lettera “B”.

Detto nuovo testo di statuto, composto di numero ventitré articoli, predisposto dalle parti, sottoscritto dalle stesse e da me Notaio, omessane la lettura per espressa rinuncia delle parti con il mio consenso, si allega al presente atto sotto la lettera “C” per formarne parte integrante e sostanziale, unitamente al tipo planimetrico dell’ambito territoriale nel quale il Consorzio dovrà conseguire i propri fini istituzionali, che si allega al presente atto sotto la lettera “D”.

Articolo 3

Restano a carico del Consorzio le spese del presente atto e sue dipendenti.

Richiesto io Notaio ho ricevuto il presente atto che ho pubblicato mediante lettura da me fattane ai costituiti, i quali in seguito di mia domanda lo hanno dichiarato conforme alla loro volontà.

Atto scritto a macchina da persona di mia fiducia, con nastro avente i requisiti previsti dalla legge 14 aprile 1957 n. 251, su di due fogli bollati occupati per circa cinque facciate.